Consulenza personale gratuita

080 080 08 81

Lunedì – venerdì: 08:00 – 20:00

Prenotare un appuntamento

Le cuffie: una protezione efficace per evitare la perdita dell’udito

I forti rumori possono danneggiare seriamente l’apparato uditivo. Per evitare la perdita dell’udito, in ambienti rumorosi è molto importante usare una protezione acustica. Un metodo particolarmente semplice ma efficace è utilizzare le cuffie.

Una protezione acustica vi evita una ipoacusia

I forti rumori possono avere gravi conseguenze. Il suono danneggia soprattutto i recettori interni dell’orecchio, al punto che dal quel momento in poi non funzioneranno più correttamente. Pertanto, vi potrebbe accadere di non poter più percepire un suono o di sentirlo solo leggermente. La conseguenza è una perdita dell’udito, che colpisce causando ipoacusia o sordità. Il rumore non solo influenza negativamente la capacità di ascolto, bensì può anche avere altre conseguenze indesiderabili. Ad esempio, è stato provato che un forte rumore provoca problemi psichici.

Al fine di ridurre i problemi legati all’esposizione al forte rumore, utilizzare protezioni acustiche è una soluzione molto sensata. Esse attutiscono il suono in modo che non possa arrivare completamente ai recettori posti nell’orecchio. Così i nervi del vostro orecchio non saranno danneggiati.

In quali situazioni è necessaria una protezione dell’udito?

Tutti i suoni che raggiungono o superano il volume di 120 dB possono danneggiare l’udito, anche se vi si è esposti per un breve periodo. Inoltre, con questi valori si raggiunge la soglia del dolore, quindi si tratta di un ascolto che mette davvero a disagio. Per evitare lesioni all’apparato uditivo, è perciò assolutamente indispensabile utilizzare protezioni acustiche in presenza di sorgenti sonore molto forti.

Nella vita di tutti i giorni è raro udire rumori di tale entità. Si verificano, ad esempio, durante il decollo di un jet, con uno sparo o a causa di esplosioni. Tuttavia, ci sono molte altre fonti di rumore che rendono necessario ricorrere ad una protezione dell’udito. I suoni da 85 dB sono a loro volta pericolosi, se vi si è esposti per un lungo arco di tempo. Un rumore di questo tipo si incontra nella vita quotidiana e più frequentemente in una fabbrica. Ad esempio, il rumore di una sega circolare o una smerigliatrice, i suoni di un concerto sono tutti al di sopra del limite di 85 dB.

La differenza fra queste e le sorgenti di rumore ben più forti è che le prime non comportano danni in caso di una esposizione di breve durata. Tuttavia, se accade di trovarvi in prossimità di queste sorgenti di rumore per un periodo di tempo prolungato, tenete conto che è possibile che ne derivi un grave danno ai nervi nell’orecchio. Pertanto, oltre il limite degli 80 dB si raccomanda una protezione delle orecchie.
 
kapse gehörschutz

Varie possibilità di protezione dell’udito

Se volete proteggere il vostro l’udito, avete a disposizione numerose modalità per farlo. Un modo veramente semplice è quello di utilizzare dei tappi per le orecchie: sono molto economici e forniscono una buona protezione. Un’altra alternativa è indossare le cuffie anti-rumore: esse consistono in due capsule isolanti, che sono collegate tra loro tramite una staffa. Inoltre, si trovano in produzione anche dispositivi su misura per la protezione dell’udito: si tratta di modelli che corrispondono esattamente alla forma delle vostre orecchie. Sono quindi particolarmente confortevoli, a fronte di un investimento iniziale maggiore.

I benefici derivati dalle cuffie anti-rumore

Le cuffie per le orecchie consistono in due capsule di plastica rigida che avvolgono l’orecchio, al cui interno vi è una imbottitura in schiuma. Una staffa tiene le cuffie in posizione sulle orecchie. Grazie a questo design essenziale e ai materiali utilizzati, questa variante è relativamente economica. Le cuffie anti-rumore forniscono una buona e affidabile protezione anche in presenza di volumi alti.

L’utilizzo di questo prodotto è molto semplice. Potete indossare e togliere le cuffie in pochi secondi. Sono quindi particolarmente adatte quando si verificano situazioni di breve durata ma di forte rumore. Grazie alla loro facilità di utilizzo, si prestano bene anche per i bambini.

Cuffie con conformazioni particolari

Oltre ai modelli semplici di cuffie anti-rumore, ci sono anche alcune versioni dotate di varie funzioni aggiuntive. Ad esempio, si trovano in commercio prodotti che offrono protezione acustica all’interno di un casco. In questo modo, viene garantita una sicurezza totale quando si lavora.

Sono anche disponibili alcuni modelli che, nonostante l’insonorizzazione, permettono di comunicare senza difficoltà: questo perché è possibile inserire un microfono e un altoparlante nella protezione acustica. Un simile dispositivo agisce filtrando i rumori ambientali, in modo che sia perfettamente possibile parlare con altre persone. In caso di elevato frastuono, un sistema di controllo interrompe automaticamente la possibilità di comunicare, per impedire danni all’udito. Si possono acquistare anche prodotti dotati di un radiotrasmettitore.

Proteggere il vostro udito con le cuffie

L’orecchio è molto sensibile e rumori forti lo possono danneggiare in modo permanente. Se siete esposti a rumori forti, è quindi molto importante proteggere le vostre orecchie, onde evitare una perdita dell’udito. In molte situazioni la soluzione adatta è costituita dalle cuffie anti-rumore.

L'ipoacusia da rumore è la seconda più comune causa di perdita dell'udito. Una progressiva e continua esposizione ad elevati livelli sonori è provato che nuoce all'udito. Una protezione dell'udito professionale vi protegge da frequenze nocive in tali circostanze. Amplifon offre una vasta gamma di modelli di protezione dell'udito, per ogni situazione e ogni budget.

Fissa subito un appuntamento per una consulenza gratuita sui diversi tipi e modelli di protezione dell'udito e il loro funzionamento. Siamo certi che troverete la giusta protezione per ogni circostanza.

Prenotare un appuntamento

Le cuffie: una protezione efficace per evitare la perdita dell’udito
Artikel bewerten